MASCHERINE CHIRURGICHE OMOLOGATE DALL’ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ – LASERPIN “MASK-LASE 1”

Mascherine per la distribuzione all’ingrosso
conformi alla normativa UNI EN ISO 14683:2019

MASCHERINE CHIRURGICHE OMOLOGATE MONOUSO

Laserpin, impiegando l’esperienza nella realizzazione e gestione di impianti manifatturieri, ha avviato la produzione di Mascherine chirurgiche omologate destinate a: amministrazioni pubbliche, aziende, comunità e affini.

Mascherine Made i Italy certificate

Laserpin propone un prodotto di manifattura italiana, realizzate con attenzione per rispettare le normative vigenti e garantire dispositivi di protezione di qualità.

Tutto il processo di produzione e imbustamento è completamente automatizzato e libero da operatori per tutte le fasi di lavorazione. Tutto il processo di produzione è pensato per garantire i requisiti necessari a garantire un prodotto sicuro e con elevati standard qualitativi.Il personale addetto al caricamento caricamento della bobina è dotato dei dispositivi di sicurezza necessari per la produzione in sicurezza delle mascherine. Inoltre gli ambienti dove si svolgono le lavorazioni vengono sanificati attentamente con cadenza periodica, così come le apparecchiature impiegate.

Un’attenta tranciabilità delle materie prime e un processo di produzione, imbustamento e stoccaggio attento ad ogni aspetto, consentono a Laserpin di fornire per gli operatori (ordine minimo 100 pezzi) un prodotto di elevata qualità certificato secondo la normativa vigente.

I dispositivi di protezione vengono realizzati e confezionati presso lo stabilimento di Laserpin in Lombardia, garantendo il massimo controllo sulla produzione.

ETICHETTA

Di seguito sono indicate le specifiche riportate anche sulle etichette delle mascherine da noi prodotte come previsto dalle normative vigenti.

  • Produttore: Laserpin s.r.l.
  • Mask-lase1
  • Non sterile
  • Conforme alla norma  UNI EN ISO 14683:2019
  • Tipologia: Tipo I
  • Scadenza: 2 anni
  • Monouso

Realizzato ai sensi dell’art. 15 comma 2 del D.L. 17 marzo 2020,  convertito in legge 24 04 2020 n.27

Termini di confezionamento

Il confezionamento primario prevede 10 mascherine avvolte da una pellicola di polipropilene.

Test effettuati norme UNI EN 14683:2019 e UNI EN ISO 10993-1:2010

Alleghiamo test eseguiti per ogni normativa. Norma Tecnica UNI EN 14683:2019 “Maschere facciali ad uso medico – Requisiti e metodi di prova”:

  • Efficienza di Filtrazione Batterica (BFE) (in %);
  • Respirabilità (in Pa/cm2);
  • Pulizia Microbica (Bioburden).

Report delle prove di biocompatibilità sul tessuto (tessuto senza alcun tipo di trattamento fisico, chimico o di alcuna altra specie) secondo la norma tecnica UNI EN ISO 10993-1:2010 “Valutazione biologica dei dispositivi medici-Parte 1: Valutazione e prove all’interno di un processo di gestione del rischio”:

  • Citotossicità;
  • Irritazione cutanea – rapporto di valutazione biologica redatto su base bibliografica;
  • Sensibilizzazione allergica.

LE CERTIFICAZIONI DELLE NOSTRE MASCHERINE CHIRURGICHE OMOLOGATE

https://www.laserpin.com/wp-admin/post.php?post=1479&action=edit&lang=it#

NECESSITATE PIÙ INFORMAZIONI ?
NON ESITATE A CONTATTARCI